dal pensiero all'azione
innovazione, praticità e concretezza nel mondo delle aziende e del lavoro
indice cerca il progetto mailing list update

IL PROGETTO  

PERCHE'

Il progetto nasce dalla volontà di stimolare un'innovazione pratica e concreta nel modo di comprendere, vivere, rendere produttiva e sviluppare la realtà aziendale italiana. 

Fare questo collegando il sapere al fare nella consapevolezza che i due aspetti sono indissolubilmente legati nella realtà quotidiana attuale e futura del lavoro. 

Fare questo in modo da dare voce a persone che vivono l'azienda dall'interno o dall'esterno. Ciò nella consapevolezza che il successo della realtà aziendale attuale e futura dipende sempre più da un dialogo fresco e costruttivo basato sulla concretezza e praticità di pensiero e azione.  

Fare questo nella consapevolezza che il sapere alimenta il fare e a sua volta il fare alimenta il sapere generando un ciclo volto a far evolvere positivamente il legame fra l'espressione umanistica del potenziale individuale e di gruppo ed il raggiungimento degli obiettivi di produttività e redditività aziendali. 

Tutto ciò viene messo a fuoco allo scopo di stimolare un'evoluzione aziendale basata su una costruttiva analisi dell'esperienza vissuta e delle esperienze che si intendono vivere.

COME / COSA

Il progetto nasce nel formato di rivista on-line caratterizzata da tre sezioni: Recensioni; Idee; Pratiche.  

Le Recensioni riguardano idee e riflessioni relative al contenuto di libri e articoli italiani ed internazionali. L'obiettivo centrale delle recensioni non è quello della critica al contenuto ne allo stile dell'autore; l'obiettivo è quello di evidenziare osservazioni, idee, riflessioni e attività che possono dare un contributo attivo e positivo all'innovare pratico e concreto alla base del PERCHE' progettuale sopra descritto. Da notare che i libri e articoli oggetto delle recensioni possono far parte di tutti gli ambiti, dalle biografie alla saggistica specialistica (arte, comunicazione, economia, filosofia, finanza, management, marketing, storia, psicologia, sociologia, scienze ecc.) alla narrativa e alla poesia. Spesso detti libri e articoli saranno spunto per approfondimenti presentati nelle altre due sezioni: Idee e Pratiche. 

Le Idee riguardano osservazioni e riflessioni presentate con chiarezza, schiettezza e passione, sotto forma di articolo, breve saggio (pubblicato in varie sezioni) o poesia. Sono inclusi in questo ambito anche teorie o modelli teorici purché abbinino alla sostanza delle idee (rapporto diretto con il mondo reale) un linguaggio descrittivo facilmente comprensibile. Il concetto guida è quello di giungere a rendere semplici e comprensibili anche le teorie e riflessioni più complesse; in altre parole attingere dalla ricerca e dagli studi più aggiornati allo scopo di tradurli in concetti e strumenti utilizzabili nel contesto aziendale italiano a vari livelli aziendali.    

Le Pratiche riguardano testimonianze, in prima persona o nella forma di intervista, di vita lavorativa quotidiana mettendo in particolare rilievo metodi, sistemi, azioni vissute come innovazioni e/o evoluzioni positive di attività lavorative. In tal senso lo scopo è anche quello di favorire uno scambio di pratiche fra vari settori produttivi e professionali. Questo nella consapevolezza che la maggior parte delle innovazioni non nascono dal niente ma spesso vengono adottate (e adattate) da contesti e campi di azione diversi rispetto al proprio. 

Recensioni, Idee e Pratiche sono scritte prevalentemente in italiano, occasionalmente in altre lingue, soprattutto nel rispetto della madrelingua dell'autore o degli autori. Questo anche a sottolineare il carattere di internazionalità e apertura verso idee e pratiche a livello globale che caratterizza il progetto. 

Il mix di Recensioni, Idee e Pratiche si sviluppa allo scopo di creare un vero e proprio laboratorio di ricerca volto a soddisfare le esigenze del PERCHE' del progetto sopra indicate. 

Per la natura dei suoi obiettivi questo laboratorio virtuale ha un carattere interdisciplinare e mira a rendere il progetto nel suo complesso non solo vivo, fresco e stimolante ma anche divertente. In tal senso lo stile del laboratorio si ispira al popolare personaggio del Tenente Colombo interpretato dal simpaticissimo Peter Falk.  

 

Uno stile caratterizzato da: curiosità, umiltà, semplicità, schiettezza e sana ingenuità (illuminata e illuminante). Uno stile che induce ad un acume analitico e alla capacità e volontà di porre e porsi tante domande (anche quelle "scomode" e "sbagliate" riguardanti il perché ed il come ci troviamo a vivere in determinati contesti) il tutto per cercare di rendere comprensibili e semplici anche le cose che apparentemente sembrano così complesse e difficili da risolvere o da comprendere. In altre parole arrivare passo passo al "bandolo della matassa", con intelligenza e con il sorriso sulle labbra, proprio come fa sistematicamente il buon Tenente Colombo.

CHI

Il progetto è curato dalla

nell'edizione e selezione dei contenuti nello spirito del PERCHE' progettuale sopra indicato. 

La scelta del nome SaperePerFare.it nasce anche dagli scambi di idee e riflessioni con Angelo Guerini della GUERINI E ASSOCIATI (il cui slogan è appunto sapere per fare) (www.guerini.it ) e con Francesco Varanini con il quale collaboriamo su alcuni progetti tra cui l'innovativo Persone&Conoscenze (www.personeeconoscenze.it ).

Nello spirito del PERCHE' e del COME / COSA progettuale sopra indicato, invitiamo chi vive l'azienda dall'interno (nelle varie arie strategiche, professionali e operative) e dall'esterno a contribuire al progetto.  

L'invito è fatto allo scopo di esplorare e verificare concretamente la considerazione che sia possibile (attraverso l'innovazione nel modo di vivere, gestire e percepire l'azienda) fare dell'attività aziendale uno strumento di costruttiva riconciliazione di obiettivi apparentemente contrastanti fra imprenditori, manager, lavoratori, clienti e comunità; in altre parole tutti gli "stakeholder".   

In tal senso mettiamo in evidenza che il descrivere, il comprendere, l'analizzare nel contesto di SaperePerFare.it deve essere sempre elaborato e percepito con COSTRUTTIVITA' . In altre parole critiche o lamentele di vario genere fini a se stesse, prive di spunti o suggerimenti di soluzione, non rientrano nella linea editoriale del progetto. 

Invitiamo a contattare il team Professione Lavoro ® utilizzando l'indirizzo e-mail proposals@sapereperfare.it allo scopo di ricevere dettagli in merito a come sottoporre i propri contributi nella forma di recensioni, articoli o poesie. Con riferimento a ciò mettiamo in evidenza la politica di gestione e tutela dei diritti di autore:  

Diritti

La Professione Lavoro ®, al servizio del progetto e dell'idea, si assume l'onere di editare i contributi, rinuncia a detenere i diritti dei testi pubblicati e a porsi come mediatore tra l'autore e il lettore. Autore e lettore sono membri di una comunità di pratiche che si scambiano esperienze. I diritti restano dell'autore del testo. Autore che trova motivo di offrire i contenuti in vista di un ritorno personale di incremento della propria notorietà, e nella ragionevole speranza che, come gli altri possono trarre profitto dai contenuti che ha offerto, altri offriranno a lui contenuti altrettanto utili.
Di fronte a qualsiasi uso dei contenuti, viene formalmente richiesto il rispetto dell'integrità dei testi e l'esplicita citazione della fonte (autore e SaperePerFare.it). Ogni violazione di questo impegno verrà perseguita.

DOVE / QUANDO

SaperePerFare.it nasce come progetto basato su Internet in tal senso mettiamo in evidenza che i contributi possono essere letti in linea o diffusi per via telematica senza limitazioni. Restano però di proprietà del loro autore. Senza previa autorizzazione dell'autore non possono essere utilizzati per scopi commerciali, ne pubblicati su riviste, né inseriti in CD-Rom o altre canali di comunicazione multimediale. 

SaperePerFare.it sarà aggiornato periodicamente in relazione alla presenza di nuovi contributi. Chi si iscriverà alla mailing list (mailing@sapereperfare.it) verrà automaticamente aggiornato in merito a novità presenti sul sito.

 

a cura di Professione Lavoro ®
Realizzazione tecnica Elabora